26 maggio 2015

La Rosa più Bella

Ogni anno il Roseto comunale di Roma diventa teatro di una sfida all'ultimo petalo… nella sezione a valle si svolge, naturalmente nel mese di maggio, il concorso che elegge le rose più belle per le varie categorie: floribunde, ibridi di tè, arbustive da parco e sarmentose.


Il Premio Roma è molto longevo (è nato nel 1933), molto prestigioso a livello internazionale (precede i concorsi di Madrid, Parigi, Vienna, Londra, Dublino, Glasgow e molti altri) e il posto è magnifico, affacciato sul circo Massimo con il Palatino sullo sfondo.


Le rose hanno due anni di tempo per acclimatarsi e dare il meglio di sé, poi verranno valutate e votate da una giuria permanente composta da esperti del settore.

I giurati si riuniscono cinque volte l’anno e valutano portamento, novità, fogliame, rifiorenza e resistenza alle malattie, con voti che vanno da zero a dieci (il massimo è 50); i voti che contano di più sono il carattere di novità e la rifiorenza: peccato... per me il bello delle rose è la loro meravigliosa, struggente, unica fioritura di maggio!

Però, si sa, bisogna tenere conto di ciò che vuole il mercato… 

I voti vengono sommati a quelli della giuria Internazionale, che cambia ogni anno, composta da esperti, dirigenti di orti botanici e roseti, ma anche personalità del mondo dello spettacolo e della cultura, tenuti ad esprimere un giudizio estetico (da zero a trenta).

Quest’anno sono andata a curiosare per vedere, tra le 89 presenti, le vincitrici della 73esima edizione, da pochi giorni terminata:

CATEGORIA FLORIBUNDE 

Oro BARNI_ITALIA, fiore rosa, crema, giallo

Argento RICHARDIER_FRANCIA, ( fiore giallo e bianco)

Bronzo TANTAU_GERMANIA, fiore rosa intenso, quasi rosso, bianco al centro

lacameraverde
vincitrici categoria floribunde

CATEGORIA HT

Oro KORDES_GERMANIA fiore giallo albicocca, con i bordi rosati

Argento TANTAU_GERMANIA fiore bianco puro

Bronzo TANTAU_GERMANIA fiore rosa chiaro

vincitrici categoria HT

CATEGORIA ARBUSTIVE

DELBARD_FRANCIA (fiore giallo e bianco)

CATEGORIA SARMENTOSE

EVE-RATEAU_FRANCIA fiore bianco crema, grande, leggermente ricadente, con macchioline di rosa intenso.
la sarmentosa Evechanti

E poi due premi speciali:

“le rose della legalità” di nuovo premiato Barni_ITALIA con fiore rosa, crema e giallo(il premio prevede di piantare 1.000 rose “a guardia” di tre vigneti confiscati alla mafia)
e dulcis in fundo il premio “fragranza” a Dalla Libera_ITALIA 


Con fiore rosa intenso, ha davvero meritato il premio, ha un profumo incredibile e a mio parere è anche bellissima, con quei petali sfrangiati che ricordano i garofani e il fiore stradoppio e di un colore magnifico...sicuramente la mia preferita!!


Il ROSETO COMUNALE è aperto tutti i giorni dal 21 aprile al 14 giugno 2015, dalle 8.30 alle 19.30, è in Via di Valle Murcia, 6
l'ingresso è libero e gratuito, ma si possono prenotare visite guidate, anch'esse gratuite