5 aprile 2015

Arbusti per un Giardino Profumato tutto l'anno_marzo aprile

lacameraverde

Tra le fioriture profumate di marzo e aprile uno degli arbusti più curiosi è l’arancio trifogliato o Ponciro (Poncirus trifoliata), un agrume originario della Cina che deve il suo nome “ponciro” al suo nome francese pomme de syrie
  
È l'unico agrume a perdere le foglie e i suoi rami sono ricoperti di spine, tanto che viene usato soprattutto come siepe anti intrusione oltre che come porta innesto. Come molte piante che provengono dalla Cina è molto usato anche nella medicina tradizionale per curare diverse malattie che vanno dal tifo al mal di denti, oltre al raffreddore e al prurito della pelle. I boccioli si formano in estate, ma sbocciano solo in primavera, emanando un dolce profumo simile a quello delle zagare.

Il frutto tondo e giallo è leggermente peloso e commestibile.

il ponciro dell' Orto Botanico di Roma non ancora fiorito


Il Corylopsis pauciflora è un altro arbusto dalla fioritura profumata che cresce spontaneo in Giappone e Taiwan e appartiene alla stessa famiglia dell’Hamamelis

 
Corylopsis pauciflora da rhs
 

Deve il suo nome alla somiglianza delle sue foglie con quelle del nocciolo (dal latino corylus = nocciolo e dal greco ópsis = simile), e in primavera si copre di piccoli fiori a grappolo, leggermente pendenti di colore giallo pallido e dal profumo simile a quello delle primule.

Sempre in primavera fiorisce la bellissima Magnolia stellata, dai profumatissimi fiori a forma di stella, la più piccola delle magnolie che non supera i 3 metri di altezza con una crescita molto lenta;
 
magnolia stellata da treesdirect.co.uk


e la clematis armandii, rampicante rustico e vigoroso della famiglia delle Ranunculaceae, che, come tutte le clematis, deve avere il piede all'ombra e la testa al sole per regalare la sua spettacolare fioritura dolcemente profumata.
 
clematis armandii da plantenbestel.nl